X LEGISLATURA ATTI ISTITUZIONALI
PRESENTATI da CLAUDIO RICCI
Consigliere Regionale

Il Sondaggio Diffuso Ieri Non Risponde, a Nostro Avviso, alle Reali Situazioni da Rilevare

Pubblicato il

Perugia, 30 Settembre 2019.
Il Sondaggio Diffuso Ieri (Elezioni Umbria) Non Risponde, a Nostro Avviso, alle Reali Situazioni da Rilevare (Soprattutto il Voto al Presidente). Della Coalizione Civica Ricci Rilevata Una Sola Lista su 3. Si Chiede “Pari Evidenza”.

Il sondaggio pubblicato, ieri, e diffuso anche dalla stampa, oggi, non risponde, a nostro avviso, alla reale situazione da rilevare nelle elezioni locali (comuni e regioni). Soprattutto è stato fatto prima che avvenisse il deposito delle liste e, nel nostro caso, “rileva solo una delle tre liste civiche della coalizione” Ricci.
Già questo sarebbe un “presupposto” per attivarsi a tutela dell’immagine.
Inoltre il dato principale, nelle elezioni locali, è la propensione al voto sul candidato presidente (o sindaco) che, a sua volta, “induce o comunque influenza” il voto sulle liste e le preferenze ai candidati (e non vice versa, in generale).
Tali sondaggi risultano molto differenti da altri incluso quello da noi commissionato (e che ripeteremo in settimana) con una propensione al voto sulla coalizione civica del 22% e un “indice di fiducia” sul candidato presidente Ricci del 63% (che dovrebbe “influenzare” il 33% degli elettori ancora incerti).
Si auspica, in relazione alla pari evidenza, la diffusione con stessa comunicazione.